Fabio Atzeni, Sally Stoppa, Francesco Petrucciano

Fabio Atzeni, Sally Stoppa, Francesco Petrucciano

Fabio Atzeni è cultore di relazioni politico-strategiche nell’Asia centrale.

Sally Stoppa è cultrice delle relazioni politico-strategiche del Medio Oriente e in particolare di Iraq, Siria e regioni curde.

Francesco Petrucciano è cultore delle relazioni politico-strategiche tra Turchia, regioni curde e Azerbaijan.

Lo Stato Islamico: fattore rivoluzionario o di riequilibrio regionale?

La guerra allo Stato Islamico si inserisce in un contesto regionale estremamente complesso, in cui l’intrecciarsi di conflittualità – sciiti e sunniti, turchi e curdi, regime di Assad e ribelli siriani – e di reciproche diffidenze rende difficile l’individuazione e definizione di fronti chiari.

ie Online

di Fabio Atzeni e Sally Stoppa Libia, tra desideri e rischi per l’Italia
Malgrado gli sforzi per riconciliare le tante anime delle fazioni in gioco in Libia la strada per la formazione di…
di Giovanni Bastianelli Le sfide del digitale in ambito turistico
Quello turistico è stato tra i primi settori a recepire positivamente l’influenza e l’utilità della rete. Quali tendenze, applicazioni e…
di Romeo Orlandi Cina e Taiwan a Singapore. L’unità nella diaspora
La stretta di mano tra il presidente cinese Xi Jin Ping e quello di Taiwan Ma Ying-jeou segna una svolta…